sergio endrigo

Non conoscerai questo cantautore, ma è stato il primo cantante di questo genere che Oretta mi aveva fatto odiare, perchè gettonava sempre le sue canzoni nei juke box che c’erano più o meno mezzo secolo fa.

Molti anni dopo l’ho riscoperto per caso e avevo capito quanto Oretta ci avesse preso.

Ora è morto da anni e mi è rimasta in mente questa canzone, fatta su un testo di Josè Martì, un rivoluzionario cubano.

Stasera dopo averti incontrato mi è tornata in mente e te la dedico con tutto il cuore.

Ciao Soffiettino, che bello averti incontrata.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...